FORGOT YOUR DETAILS?

Cleo madia

Madia Cleo è un contenitore proposto in tutti i laccati, ecolegni e nobilitati di Novamobili

 

 

Descrizione
Madia Cleo è un contenitore proposto in tutti i laccati, ecolegni e nobilitati di Novamobili. Si caratterizza per la maniglia verticale e i piedini in metallo; disponibile in tutti i colori laccati della gamma dell’azienda. Lo stile semplice e la vasta disponibilità di colori, rendono questa madia adatta a qualsiasi tipo di ambiente. Inoltre al suo interno presenta due ripiani, distanti tra loro abbastanza da poter riporre qualsiasi cosa.

Dimensione

Cleo madia alta con piedi

altezza 128 cm, larghezza 90 cm e profondità 52 cm.

Novamobili

La storia di Battistella e Novamobili inizia nel 1953; quando il giovane Alfredo Battistella, apprende i segreti della lavorazione del legno nel laboratorio di un maestro artigiano. Inoltre lavorando fianco a fianco con i suoi dipendenti ed amici. Sono anni di lavoro e di entusiasmo, tempi di nuove tecnologie e di nuove tendenze del mercato. Alfredo Battistella, grazie a sperimentazione e tecnologia, diventa in breve tempo una realtà di riferimento dell’arredo italiano.
Quindi grazie alla sua guida determinata e perseverante, le aziende del gruppo oggi si collocano ai primi posti in Italia soprattutto in termini di innovazione. Ma soprattutto di prodotto, investimenti su nuove tecnologie e livello di fatturato. Infine la sua continua ricerca dell’eccellenza e la sua visione chiara e sicura del futuro.

Design

Edoardo Gherardi

Nato a Treviso nel 1973, Edoardo Gherardi si è laureato con lode in architettura a Venezia. Nel 2000 inizia a lavorare febbrilmente nel campo del design e dell’architettura. La sua collaborazione con Euromobil è iniziata nel 2004; i suoi progetti comprendono stand per il Salone del Mobile di Milano. Nel 2007 ha allestito l’Epica, il racconto e l’elegia di Zotti alla Permanente di Milano e al Palazzo Loffredo di Potenza. I suoi successi gli valgono il contratto per la progettazione del nuovo edificio Ascom Comfcommercio a Oderzo. È due volte vincitore del terzo premio del premio Young & design, grazie alla sua cucina Zenitlab per Euromobil (2006) e alla sedia Una per Désirée. nel 2008 la targa per “prodotto indicato” è stata riconosciuta nella sede “STELO”.

 

 

 

TOP UA-44804781-1
Open chat