FORGOT YOUR DETAILS?

Line poltrona

Inserito in Bonaldo, Poltrone

 Line poltrona relax

 

poltrona relax Line

 

 

 

Descrizione

La poltrona relax Line è un oggetto dalle forme inconsuete, destinato a trasformarsi in funzione delle diverse modalità d’uso. Line è una poltrona relax con struttura in acciaio, imbottitura in poliuretano e rivestimento in tessuto o pelle; con una leggera pressione sullo schienale, si trasforma in una comoda chaise longue.

 

Azienda

L’azienda internazionale Bonaldo nasce nel 1936 inserendosi saldamente nel settore dell’interior design come uno dei principali protagonisti del made in Italy di qualità.
Trasformando idee rivoluzionarie in oggetti innovativi, la produzione cresce esponenzialmente mantenendo costante la certosina attenzione per i dettagli: i tavoli di Bonaldo così come le sedie e i divani sono frutto del connubio di eccellenza e creatività.
Nel 1936 Giovanni Vittorio Bonaldo inizia l’attività specializzandosi nella lavorazione di metalli utilizzati nel settore dell’arredamento.
Nel 1958 il figlio Albino Bonaldo inizia la produzione artigianale di reti, letti e materassi.
La prima apparizione del marchio Bonaldo al Salone del Mobile di Milano la troviamo nel 1971.
Nell’anno della fondazione di Styling (1980) specializzata in imbottiti trasformabili, l’azienda introduce un nuovo concetto di divano-letto: il divano-lettocome elemento d’arredo e non solo come soluzione di emergenza.
La Fondazione della Bonaldo SpA arriva nel 1981.
Il 1996 troviamo la sedia pieghevole Più, disegnata da Chiaramonte e Marin, vince il Young & Design Award.
Nel 2004 Il divano Pierrot di Glenn Thomas ottiene il Good Design Award del Chicago Athenaeum.
Big Table viene riconosciuto Internazionalmente come prodotto iconico di Bonaldo 6 anni dopo.
Bonaldo inaugura lo showroom aziendale nel 2008 su progetto di Mauro Lipparini, 6000 mq di spazio espositivo per il quale riceve il suo decimo Good Design Award.

 

Design

Nasce a Berlino nel 1941, studia poi design all’Università di Ulm e Stuttgart e inizia a lavorare come designer alla Mercedes-Benz. Nel 1978 crea il suo studio di design iniziando a lavorare per molte aziende nel settore del mobile come ad esempio Bonaldo con una poltrona relax (Line). Le sue idee innovative hanno vinto numerosi premi, oggi insegna design all’Università di Offenbach.

 

TOP UA-44804781-1
Open chat